Il matrimonio “boho chic”

Dopo il matrimonio “country chic”, ancora di gran tendenza, il 2016 è l’anno del matrimonio “boho chic”, lanciato dalla modella britannica Kate Moss, la quale scelse proprio questo “wedding style” per convolare a nozze con Jamie Hince. In cosa consiste? E’ uno stile che fonde elementi retrò e vintage con un animo Bohemienne e qualche tocco della cultura hippie degli anni 60’ 70’ e della cultura gitana, il tutto rivisitato in chiave chic ed ecologica. Che si tratti di un rito civile o religioso una cerimonia boho chic è semplice ed elegante senza particolari sfarzosi. Sarebbe l’ideale celebrare la cerimonia all’aperto sotto un gazebo in ferro battuto anticato!
Pulmino sposi boho chic

Pulmino sposi boho chic

Anche la location ideale è all’ aperto e immersa nel verde, con poche decorazioni. Un tavolo imperiale, fiori colorati e oggetti vintage che vi aiuteranno a personalizzare tutto l’evento.
Scegliete un mezzo di trasporto ecologico, una bici, un cavallo, un pulmino hippy decorato per l’occasione con fiori di campo colorati e palloncini. I fiori, quelli del bouquet della sposa e quelli che saranno utilizzati per le decorazioni sono fiori colorati che richiameranno le nuance che avete scelto per l’intero evento. Per le decorazioni scegliete barattoli di vetro e tante candele che creeranno al calare del sole una romantica atmosfera.
Anche l’abito da sposa sarà in linea con il tema di tutta la festa. Un abito in chiffon e pizzo, lungo, romantico e molto semplice dai tessuti leggeri bianco o avorio.

Nel matrimonio boho chic anche gli accessori hanno delle regole ben precise. No a scomodissimi tacchi alti, la sposa boho chic cammina a piedi nudi, con scarpe raso terra o comodi sandali. Per l’acconciatura pensate a ondeggianti capelli sciolti impreziositi da corone di fiori o  trecce morbide.

Anche lo sposo “boho chic” ha un dress code da rispettare: un abito grigio o avorio, con dettagli color cioccolato in lino o in un cotone naturale sarebbero veramente l’ideale per essere in tono con tutto il resto.

Il menu e le bomboniere di un matrimonio “boho chic”, sono ecologiche e  pensate nel rispetto della natura. Il cibo servito sarà a km0 e sole verdure e frutti di stagioni. Per le bomboniere saranno perfetti confezioni di miele, confetture, vino e olio prodotti secondo le regole dell’agricoltura biologica e personalizzati ad hoc per il vostro evento.

Partecipazioni, inviti e segnaposto saranno in linea con lo stile di tutto l’evento. Carta riciclata, colori pastello e disegni floreali richiameranno il tema ispirato alla natura.

I colori sono i toni della terra, dal marrone al crema, al rosa e cioccolato all’arancio. Un’atmosfera rilassante e informale. Non mancheranno oggetti retrò come bauli e valige che vi trasporteranno in un altra epoca. Inoltre potreste fornire agli ospiti degli accessori dello stesso stile come cappelli di paglia, al fine di farli calare in un’atmosfera d’epoca.

Anche in un matrimonio come questo si può creare una zona “lounge” dove gli ospiti potranno sorseggiare un drink, e sdraiarsi su coperte posizionate in punti strategici del giardino.

Anche la wedding cake avrà richiami alla natura: potreste farla decorare con fiori o frutta, o farla realizzare con una forma particolare in tema con tutto il resto.

 

Allestimento tavolo boho chic

Allestimento tavolo boho chic

Sposi in bici

Sposi in bici

2

Allestimento tavolo boho chic

Sposa boho chic

Sposa boho chic

Matrimonio Kate Moss stile boho chic

Matrimonio Kate Moss stile boho chic