L’abito da sposa

Abito da sposa Nicole

Abito Nicole

Secondo alcuni è il vero protagonista del matrimonio, non esiste ragazza al mondo che non l’abbia sognato, immaginato, o desiderato: è l’abito da sposa.

È inutile negarlo, ogni ragazza almeno una volta nella vita ha provato a immaginare il proprio abito da sposa. È l’abito per eccellenza, il più bello e prezioso che potrete mai indossare, è il simbolo del momento più romantico della vita di una donna.
A lui è affidato il compito di interpretare il vostro amore e di sancire l’inizio di una nuova vita. Quando lo proverete e capirete che è quello giusto, sentirete in un istante salire l’emozione, e inizierete a pregustare la gioia quel giorno. Vi immaginerete percorrere la navata della chiesa, con gli occhi dei presenti puntati su di voi, e immaginerete il volto del futuro sposo che con gli occhi ed il cuore pieni di emozione, trepidante vi attende all’altare.
L’abito perfetto esiste, ed è quello che vi fa sentire perfetta, che valorizza la vostra figura e che vi fa sentire speciale.

COME SCEGLIERE L’ABITO GIUSTO?

Per fare la scelta più azzeccata, bisogna tenere conto di vari fattori: il fisico (peso, altezza, e fattezze), il luogo della cerimonia: chiesa, municipio, spiaggia… La tipologia della location (castello, agriturismo, villa moderna…), e l’età della sposa.
Ricordate di mettere in risalto i vostri pregi fisici e di nascondere i difetti, scegliendo linee e scollature che vadano d’accordo con la vostra silhouette.
Sia che vi sposiate in municipio per scelta, o obbligate da precedente matrimonio, è consigliabile rinunciare al velo e allo strascico.
Se invece vi sposate in chiesa, il velo è un elemento irrinunciabile, che caratterizza pienamente la sposa. Se è lungo almeno tre metri, deve essere sorretto dalle damigelle.
Lo strascico può essere lunghissimo e importante, o discreto e appena accennato. Optate per il primo se la chiesa é grande, e volete dare un tono particolarmente elegante e solenne al vostro evento.
Il secondo si addice maggiormente a uno stile sobrio e contenuto.
Se vi sposate in chiesa, è consigliabile non eccedere con le trasparenze: molto in voga, ma non adatte ad essere sfoggiate in un luogo sacro.

QUANDO INIZIARE LA RICERCA DELL’ABITO?

La ricerca dell’abito può essere stressante e impegnativa, pertanto è opportuno iniziare almeno 9 mesi prima delle nozze.
Individuate degli atelier che vi interessano di più (almeno tre), e fissate gli appuntamenti.
Le prove generalmente sono tre, quattro se l’abito è confezionato su misura; l’ultima prova si effettua una settimana prima del matrimonio
Cercate di arrivare al giorno delle nozze mantenendo il vostro peso, sotto data lo stress si fa sentire, e con esso la fame nervosa. E’ meglio non cedere per evitare di rovinarsi la linea, dovrete essere al top per il vostro giorno più bello!

Abito da sposa Monique - Lhuillier

Abito Monique Lhuillier

Abito da sposa Oscar

Abito Oscar de La Renta

Abito da sposa Pronovias

Abito Pronovias

Abito da sposa Giambattista Valli

Abito Giambattista Valli