Organizzare il “matrimonio perfetto”

Alessia Melandri

Alessia Melandri

Per organizzare il “matrimonio perfetto” è necessario seguire una tabella di marcia ben precisa, soprattutto se non avete la più pallida idea di quale sia il punto di partenza. Sicuramenete ne avrete sentito parlare da parenti e amici, ma soltanto organizzando il vostro “evento personale” capirete quanto sia impegnativo…e divertente.

Sono certa che questa vi sarà utile!

1 ANNO PRIMA: fissare la data e decidere lo stile del matrimonio per poi fissare la chiesa o il municipio
1 ANNO PRIMA: scegliere la location
1 ANNO PRIMA: iniziare la dieta
9 MESI PRIMA: individuare degli atelier e iniziare a provare abiti
6 MESI PRIMA: stilare la lista degli invitati, scegliere le partecipazioni
5 MESI PRIMA: compilare la lista nozze, scegliere le bomboniere
3 MESI PRIMA: scegliere gli addobbi floreali, il bouquet, le fedi, il menu, gli accessori. Iniziare una cura rigenerante per i capelli.
2 MESI PRIMA : inviare le partecipazioni, scegliere i testimoni, scegliere gli abiti di paggetti e damigelle
1 MESE PRIMA: fare il placement, fare la prova generale dell’abito con tanto di trucco e parrucco
2 SETTIMANE PRIMA: ultima prova dell’abito, aggiornare la lista degli invitati
1 SETTIMANA PRIMA: taglio e colore, scrub viso e corpo, contattare tutti i fornitori per confermare data e ora.
2 GIORNI PRIMA: manicure, pedicure, sopracciglia, ceretta
1 GIORNO PRIMA: fatevi fare un bel massaggio decontarrturante alla schiena
IL GIORNO DELLE NOZZE: fate un bel respiro, godetevi la giornata e siate felici.

Parola di wedding planner!