Pillole di galateo: i rapporti con la futura suocera

SNDa quando il mondo è mondo il primo incontro tra suocera e nuora è visto come un momento importante e rischioso e, la maggior parte delle ragazze, sono spesso spaventate da questo avvenimento.

Mille domande attanagliano la mente della poverina: “Come sarà”? “Come dovrò vestirmi”? “Come dovrò comportarmi”?

Il miglior comportamento da adottare consiste nell’essere il più naturale possibile, a meno che il vostro essere naturale non sia troppo “aggressivo”. Tra una nuora troppo timida e una troppo disinvolta, la futura suocera preferirà di certo la prima.

Evitate gli abiti appariscenti, indossate un abito di gusto ma semplice e curate molto il vostro aspetto. Lei noterà ogni particolare, quindi il vostro abito dovrà essere perfettamente pulito, stirato e senza il minimo buchino. Il trucco va bene, ma non se eccessivo, i capelli dovranno essere in ordine.

Non datele del “tu” se non è lei a chiedervelo, siate sempre composte, non dite cose fuori luogo e non esprimete le vostre opinioni politiche, soprattutto se non sapete come la pensa in merito; meglio rimanere sul vago.

Una volta era buona educazione inviare dei fiori alla futura suocera, ma soltanto dopo il primo incontro; oggi invece è piuttosto comune fare questo dono la prima volta che ci si vede.